rogito

 

Al momento della compravendita viene stipulato un contratto che ha per oggetto il trasferimento di proprietà e vede come protagonisti: il venditore, il compratore e un notaio. Quest’ultimo garantisce l’identità delle parti, la legalità dell’atto e la veridicità di quanto viene dichiarato. Inoltre il notaio nella sua funzione di pubblico ufficiale si occupa anche dell’aspetto fiscale del passaggio della proprietà, incassando da parte dell’erario le imposte dovute dall’acquirente.


La stipula del compromesso e il rogito notarile

La stipula del compromesso è la parte che precede il rogito notarile ed è l’intervallo in cui il venditore mantiene la proprietà dell’immobile, si impegna a venderla al prezzo stabilito e secondo le modalità decise nel contratto, per poi stipulare il rogito. Questo porta  al termine delle trattative, in cui il prezzo viene saldato e la proprietà trasferita all’acquirente. A volte può capitare che il compromesso non avvenga e si passi definitivamente all’ultimo contratto per finalizzare la vendita. Affinché però il rogito notarile sia valido è necessario che vengano riportati determinati dati al suo interno:

  • il valore dell’immobile;
  • la modalità di pagamento;
  • eventuali attività di mediazione.

Il rogito notarile è quindi il momento finale, in cui nasce il vero atto di vendita, in cui il proprietario dell’immobile si impegna a garantire che la casa non appartenga a terzi, o non ci siano vizi di qualunque altro genere.


Il ruolo del notaio

Il notaio ha il compito di trascrivere l’atto nei registri immobiliari, oltre che versare i tributi sul passaggio di proprietà. La trascrizione dell’atto deve avvenire entro venti giorni dalla stipula, la quale rende il contratto opponibile a terzi. Inoltre la scelta del pubblico ufficiale spetta all’acquirente, ma solitamente se si parla di immobili in costruzione è consigliato affidarsi al notaio del venditore, che ha tra le mani tutti i documenti necessari. Questo permette di ridurre sensibilmente i tempi e anche i costi.

Vota l’articolo !