#CasaPossibile la guida del Mef agli incentivi acquisto casa e ristrutturazioniAl via la campagna del Ministero dell’economia per informare i cittadini sulle agevolazioni fiscali e gli incentivi per acquisto casa, affitti, bonus mobili, ristrutturazioni e risparmio energetico.
“Casa? Cosa possibile!” è in messaggio lanciato dall’iniziativa, diffusa con l’hashtag #CasaPossibile. La guida agli incentivi è consultabile sul sito www.casa.governo.it sia online, attraverso una serie di schede informative, sia in versione scaricabile. Gli argomenti sono suddivisi in quattro aree tematiche principali:

  • Acquistare e affittare
  • Ristrutturare
  • Arredare
  • Risparmio energetico

Completano il sito una sezione dedicata ai principali riferimenti normativi su agevolazioni e incentivi e un’area che ospita le domande poste più frequentemente dai cittadini. Vediamo quindi in dettaglio quali risorse offre la guida per chi desidera acquistare casa, arredarla o ristrutturarla.

Agevolazioni fiscali per acquisto casa e affitti

La prima sezione della guida del Mef affronta gli incentivi per chi desidera acquistare casa e le agevolazioni fiscali sugli affitti. Gli strumenti indicati sono:

Detrazioni Irpef per ristrutturazioni e semplificazioni

In questa area la guida del Mef alla casa illustra le agevolazioni fiscali introdotte dal decreto ecobonus – decreto legge n. 63/2013 convertito dalla legge n. 90/2013 – che consentono di ottenere fino al 31 dicembre 2016 una detrazione Irpef:

  • del 65% per gli interventi finalizzati alla riqualificazione energetica degli edifici
  • del 50% per le ristrutturazioni fino a un massimo di 96.000 euro e per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe energetica A e A+ applicabile a un importo fino a 10.000 euro
  • del 65% per interventi di miglioramento o adeguamento antisismico negli edifici adibiti a prima casa o attività produttiva collocati in zone sismiche ad alto rischio

La guida illustra inoltre le semplificazioni introdotte dal decreto Sblocca Italia per ristrutturare l’abitazione e dividere o unire appartamenti.

Bonus mobili

Nella sezione della guida alla casa dedicata all’arredo oltre alla detrazione Irpef del 50% per ristrutturazioni edilizie e acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A è menzionato il bonus mobili per le giovani coppie. Tale agevolazione si applica all’acquisto prima casa da parte di una coppia in cui almeno uno dei componenti abbia età non superiore ai 35 anni, e consente di ottenere una detrazione Irpef del 50% su un importo di spesa fino a 16.000 euro per l’acquisto di mobili destinati all’abitazione.

Risparmio energetico: detrazioni e buone pratiche

In questa sezione della guida sono illustrate le modalità per ottenere la detrazione Irpef del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Sono poi indicati i vantaggi, in termini di risparmio energetico, che è possibile ottenere con ciascun intervento e le buone pratiche da seguire per limitare i consumi superflui.

Scaricare la guida agli incentivi acquisto casa e ristrutturazione

Per chi desidera scaricare la guida del Mef alle agevolazioni fiscali per consultarla offline nella sezione “guide” sono disponibili diversi file pdf: dalla guida #CasaConviene completa ai singoli opuscoli dedicati alle ristrutturazioni edilizie, al bonus mobili e al risparmio energetico.

Vota l’articolo !