Ormai sono tantissimi gli aspetti della vita in cui la tecnologia risulta essere sempre più diffusa e permette di facilitare lo svolgimento di varie attività oppure di vivere in maniera più confortevole. Un esempio può essere la casa, nel cui ambito si sta diffondendo in questi ultimi anni l’uso di dispositivi mobili ed internet e si stanno realizzando sempre più cosiddette smart house, cioè case intelligenti.

Tuttavia la tecnologia non si ferma alle singole abitazioni, ma si espande addirittura anche agli edifici interi, dove tra qualche anno potremo anche ricaricare la nostra auto elettrica in aree condominiali apposite ed in brevissimo tempo. Insomma, una tecnologia a vantaggio del comfort delle persone. E proprio per assicurare il benessere all’interno di una casa è destinata una delle ultime e particolari invenzioni che sono state realizzate: la cosiddetta tenda intelligente. Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratti.

Un elemento della casa delle volte trascurato ma importante

Le tende di casa rappresentano un accessorio fondamentale, soprattutto in quelle realtà in cui è necessaria una certa riservatezza (si pensi ai condomini realizzati a poche decine di metri l’uno dall’altro nelle grandi città ed in cui i vicini sono a portata di sguardo) oppure quando la propria abitazione è esposta al sole per la maggior parte della giornata, soprattutto in estate. Tuttavia, non sempre viene data la giusta attenzione a tale elemento di arredo.

Comunque, recentemente, anche questo accessorio ha visto un considerevole progresso tecnologico, grazie all’uso della cosiddetta domotica low cost e all’iniziativa di due aziende, assai diverse fra loro, che hanno voluto rendere più facile ed efficiente l’uso delle tende all’interno delle proprie abitazioni, attraverso degli strumenti semplici come ormai sono i dispositivi elettronici.

Tende decorative smart e soprattutto made in Italy

Il comfort abbinato al relax all’interno di una casa intelligente, questo è l’obiettivo che si è prefissato l’azienda lombarda Resstende realizzando delle tende decorative per interni automatiche della serie QMotion, che utilizzano delle semplici e tradizionali batterie e senza l’uso soprattutto di cavi elettrici e di opere edili invasive. Il tutto abbinandosi inoltre ad una tecnologia di altissimo livello.

Infatti, queste tende possono dialogare con i sistemi domotici presenti nell’abitazione, senza tuttavia rinunciare all’eleganza e alla bellezza stilistica di quelle tradizionali. In particolare, l’automazione wireless presente all’interno dei rulli permette a questo accessorio di essere montato velocemente e con una certa facilità e, al tempo stesso, di poter regolare attraverso smartphone o tablet (anche da remoto) la luce solare in entrata, nei diversi ambienti in cui sono installati. Senza alcuno sforzo o difficoltà.

Un’idea davvero tecnologica da un colosso scandinavo

Già presente in Italia da diversi anni e con centinaia di prodotti per la casa, la svedese Ikea ha debuttato da un po’ di tempo anche nel settore della domotica casalinga low cost. E ad arricchire quest’ultimo ambito recentemente ha presentato delle tende oscuranti a rullo, Kadrilj e Fyrtur. Queste hanno una modalità di installazione tradizionale, ma, a differenza delle altre, presentano un piccolo motore elettrico che si alimenta tramite batteria e che può essere ricaricata in modalità usb.

Tuttavia, questa non è l’unica novità tecnologica. Infatti, le tende possono essere controllate attraverso uno smartphone ed un’apposita app, Ikea Tradfri, e programmabili per la loro apertura e chiusura automatica durante la giornata. Inoltre, queste sono compatibili con Alexa, Apple Homekit e Google Assistant.

Dunque se si posseggono dei cosiddetti smart speaker quali Amazon Echo oppure Google Home o altri, attraverso tali assistenti virtuali è possibile gestire la funzionalità (e quindi nel caso ora o giorno di apertura o chiusura) delle tende anche grazie a semplici comandi vocali.

Al momento, questi elementi ad alta tecnologia sono disponibili sul mercato tedesco ed in particolare sul locale sito online del colosso svedese, tuttavia dovrebbero essere presto in commercio anche nel nostro Paese, così come in altri. Essendo inoltre realizzate in differenti misure, sono variabili anche i prezzi di queste tende smart. Infatti, si parte dai 99 Euro per raggiungere i 159 Euro dei modelli più grandi.

Una tenda intelligente
Media voto: 4 (totale voti: 1)